Logo

Azienda

La "TRANSMARE" nasce nel 1977 come “società a nome collettivo” dalla fusione di un gruppo di associati in cooperativa (fin dal 1960), per il “SERVIZIO DI BATTELLAGGIO” nel porto di Savona – Vado Ligure.
A seguito dell’incremento dei mezzi, negli anni 80, acquisisce la Concessione del "SERVIZIO DI ANTINQUINAMENTO", svolto con l'utilizzo di rimorchiatori attrezzati con skimmers ed attrezzature di recupero meccanici, con l'ausilio della stesura di panne galleggianti, per la prima fase di circoscrizione e contenimento dell'elemento inquinante.


Negli anni successivi, per la versatilità e la professionalità dei servizi offerti alla clientela, le attività vengono aumentate con l'acquisizione di numerose "CONCESSIONI" da parte delle Autorità Marittime e di Società di servizi eco-marittimi legate al Ministero dell’Ambiente.


Come ulteriore attestazione della qualità dei servizi offerti e dell’ottima organizzazione della struttura aziendale, nel settembre 2000 la TRANSMARE riceve dal Registro Italiano Navale la Certificazione di Qualità ISO-9002 (cert. RINA n° 3764/00), rinnovata nel 2004 e nel 2007 con l’adeguamento alla Norma ISO 9001-2000 e nel 2009 con la ISO 9001-2008. Nel 2016 riceve inoltre la Certificazione per il sistema di Gestione Ambientale ISO 14001:2004 (cert. Rina n. EMS-6591/S) e nel 2017 la Certificazione per il sistema di Gestione della Sicurezza e della Salute sul luogo di lavoro BS OHSAS 18001:2007 (cert. RINA n. OHS-2906).


Tale importante riconoscimento fa da volano e da catalizzatore per il miglioramento dell'organizzazione, con il consolidamento del Sistema di Gestione della Qualità e la sua integrazione con il Piano di Sicurezza (PS) in ottemperanza alle leggi vigenti.


I riconoscimenti da parte della Clientela si manifestano, oltre che con nuovi contratti ed appalti, con l'ottenimento nel 2002 della qualifica OIMS “Operation Integrity Management System” da parte della Exxonmobil, qualifica rinnovata di anno in anno.


A conferma della fiducia che le Società Petrolifere operanti nel porto di Savona – Vado Ligure accordano alla TRANSMARE (che nel frattempo si è riorganizzata in “srl”), per l’efficienza e la professionalità dimostrata nelle attività svolte, oltre che per il grado di sicurezza garantito durante il servizio, le società petrolifere le hanno affidato il “SERVIZIO DI ATTACCO E STACCO MANICHETTE ED ASSISTENZA PER LA DISCARICA DELLE PETROLIERE” ed il “SERVIZIO ANTINQUINAMENTO” per i Terminali TotalErg Spa, Petrolig Srl, Esso Italiana Srl, SARPOM Srl.